Trecate Città Cadioprotetta: in arrivo 12 defibrillatori

Trecate Città Cadioprotetta nasce dalla volontà di garantire ai cittadini e ai visitatori della città una rete di sicurezza sanitaria, attraverso la diffusione sul territorio comunale di Defibrillatori SemiAutomatici Esterni (DAE). «Una lodevole iniziativa promossa dal Gruppo Trecatese Amici 52 ONLUS che l’Amministrazione Comunale ha sposato da subito, sottoscrivendo il Protocollo d’Intesa 52…Cuore per Trecate», ha affermato il Sindaco Federico Binatti.

L'associazione, grazie ai fondi raccolti con le donazioni del 5 x 1000 dei Trecatesi e dei suoi sostenitori, ha donato al Comune di Trecate 12 defibrillatori che, insieme al DAE mobile in dotazione alla Polizia Locale donato da TotalErg S.p.A., sono stati collocati nei luoghi e nelle strutture a più alta frequentazione della città, creando più punti di primo intervento in caso di emergenza cardiologica.

Nei prossimi giorni raggiungerà le case di tutti i trecatesi una Brochure informativa, realizzata dal Gruppo Trecatese Amici 52 ONLUS, con l'obiettivo di informare in modo capillare i cittadini relativamente la presenza dei defibrillatori sul territorio comunale e promuovere la diffusione della cultura del primo soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul sito del Comune, sezione "Servizi Utili", inoltre, sarà possibile consultare una pagina dedicata ai DAE che contiene anche video esplicativi degli interventi da mettere in atto in caso di emergenza cardiologica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori gelaterie di Novara

  • Verbania, ragazzina di 12 anni in coma etilico: chiuso uno dei bar in cui ha bevuto

  • Ritrovato a 137 metri di profondità il corpo del nuotatore scomparso nel Lago D’Orta

  • Si fa trainare con la bici da uno scooter e sbatte contro un palo: gravissimo un 14enne

  • Cerano, furto milionario nell'azienda farmaceutica

  • Coronavirus, +37 positivi in Piemonte nelle ultime 24 ore: un nuovo ricovero a Novara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento