rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità

Novara, dehors gratis per bar e ristoranti fino a marzo

Confermata l'esenzione almeno fino a marzo 2022

Dehors gratis fino a fine marzo a Novara.

A seguito della proroga al 31 marzo 2022 dello stato di emergenza Covid e del congelamento del pagamento di Tosap, Cosap e Tarig relativamente ai dehors, il Comune di Novara conferma dunque l’esenzione per il trimestre gennaio-marzo 2022 del versamento del canone unico patrimoniale (Cup che ha sostituito Tosap e Cosap), così come avvenuto nel 2021 a favore dei pubblici esercizi e dei commercianti ambulanti.

“La situazione è di fatto congelata – spiega all’urbanistica Valter Mattiuz – e prorogata almeno fino a marzo 2022. I dehors strutturali e quelli considerati dehors Covid saranno esentati per i prossimi tre mesi dal pagamento delle imposte normalmente previste. Nel frattempo, come amministrazione, lavoreremo per elaborare un piano dei dehors definitivo, dopo l’approvazione di ieri all’unanimità, del regolamento, reso necessario, peraltro, dall’evoluzione della situazione sanitaria e dalle conseguenti scelte del Governo anche in questa materia”.

“Prorogata l’emergenza e confermati i “ristori” che arriveranno dallo Stato a compensazione del pagamento delle tariffe – spiega l’assessore al commercio e vicesindaco Marina Chiarelli – Questo significa che, anche nella nostra città, i titolari di pubblici esercizi e gli ambulanti non dovranno pagare per i prossimi tre mesi le imposte previste. Ma si invitano fin da subito le persone interessate (fino al 15 febbraio) a presentare la richiesta di autorizzazione per i dehors stabili in modo da consentire il rispetto del nuovo regolamento che verrà approvato ad emergenza conclusa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, dehors gratis per bar e ristoranti fino a marzo

NovaraToday è in caricamento