Trecate, vietati la vendita e il consumo di bevande in bicchieri e bottiglie di vetro: l'ordinanza del Comune

Il provvedimento per prevenire eventuali risse e mantenere il decoro urbano, oltre che per evitare possibili assembramenti. Il divieto è in vigore fino al 15 ottobre

Foto di repertorio

Da ieri, giovedì 27 agosto, e fino al 15 ottobre a Trecate, dalle 20 alle 7, è vietato vendere e consumare bevande, alcoliche e non, in bicchieri e bottiglie di vetro e in lattina, se non all'interno dei bar e dei locali cittadini.

Lo ha deciso il Comune, che ha pubblicato un'ordinanza che stabilische che "su tutte le vie del centro storico, all’interno di tutte le piazze e dei parchi cittadini, è fatto divieto assoluto a chiunque di consumare cibi e bevande mantenuti in contenitori di vetro e in lattine. È inoltre vietato ai titolari o gestori di attività di somministrazione di alimenti e bevande e alle attività artigianali e commerciali con vendita di alimentari di vendere per asporto bevande in contenitori e bicchieri di vetro e in lattine".

Alla base del provvedimento, la volontà dell'amministrazione di prevenire eventuali risse e mantenere il decoro urbano, oltre che evitare possibili assembramenti.

"Una decisione presa - spiegano infatti dal Comune - per assicurare le norme di civile convivenza e prevenire eventuali danni alla pubblica incolumità e al decoro urbano. Un ulteriore modo per tutelare sia i cittadini sia il territorio e per evitare situazioni di pericolo causate da assembramenti, potenziali veicoli di contagio da covid-19, e dall’uso improprio di bottiglie e contenitori di vetro a danno di altre persone o dell’arredo urbano".

La vendita per asporto di bevande è quindi consentita esclusivamente previa spillatura o mescita in bicchieri di carta o plastica, mentre la somministrazione di bevande in contenitori e bicchieri di vetro è possibile solo all’interno dei locali o con servizio al tavolo nei dehor.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento