menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scatto della consegna

Uno scatto della consegna

Donazione al Maggiore: è un quadro per dire grazie al personale sanitario

E' il progetto “CreAttivi”

Sarà posizionato nella nuova area del pronto soccorso. Donazione al Maggiore, un quadro per dire grazie al personale sanitario. L’iniziativa è partita dall’associazione “CreAttivi” e dal Comune di Novara: un quadro, realizzato dallo street artist Federico Vullo, per omaggiare gli operatori sanitari dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara impegnati quotidianamente nella battaglia contro la pandemia Covid.

Il quadro è stato consegnato alla direzione generale, che provvederà a collocarlo nella nuova area del Pronto soccorso destinata al percorso Covid, area che sarà inaugurata a breve.

“Si tratta di un’opera realizzata attraverso la tecnica dello stancil – ha spiegato Vullo, insieme a Davide Dagosta dei “CreAttivi” – ritagliati a mano, sovrapposti e poi dipinti su tela con bomboletta spray”.

“L’iniziativa – ha aggiunto il sindaco di Novara, Alessandro Canelli – rientra nella collaborazione attivata con “CreAttivi” per “colorare” la città. Nell’ambito di questo progetto si è pensato di omaggiare tutti gli operatori sanitari che da più di un anno sono impegnati senza tregua in prima linea contro il Covid. Inoltre, l’amministrazione comunale riprodurrà l’opera su un manifesto che verrà posto all’ingresso dell’ospedale su largo Bellini”.

Nel ringraziare Federico Vullo, l’amministrazione comunale e “CreAttivi”, il direttore generale dell’Aou, Mario Minola ha sottolineato come “l’opera oltre a rendere omaggio agli operatori migliorerà anche la bellezza del nosocomio e la bellezza aiuta a migliorare la salute. I rimedi non sono rappresentati solo dai presidi tecnici e farmacologici, ma anche il benessere psicologico e la bellezza possono favorire il miglioramento delle condizioni dei pazienti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte resta in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento