rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità Borgomanero

Siccità, Borgomanero dichiara lo stato di emergenza idrica

Firmata un'ordinanza comunale con cui si vieta di utilizzare l'acqua per scopi non domestici

Continua a non piovere su novarese e Vco, e la siccità sta diventando un problema anche per i cittadini.

A Borgomanero, infatti, il Comune ha dichiarato lo stato di emergenza idrica su tutto il territorio comunale, firmando un'ordinanza sindacale (la numero 128) con cui si vieta l'utilizzo dell'acqua per scopi non domestici.

Il particolare, il provvedimento dispone:

  • il divieto assoluto di utilizzo delle risorse idriche provenienti dalla condotta pubblica per scopi non domestici, citando a titolo semplificativo e non esaustivo alcuni esempi: riempimento delle piscine, irrigazione, utilizzi di fontane, lavaggio di autoveicoli privati che non siano autolavaggi professionali, lavaggio cortili o similari, ecc;
  • il divieto per gli stessi scopi sopra descritti anche della captazione dalle acque superficiali e derivanti da pozzi privati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siccità, Borgomanero dichiara lo stato di emergenza idrica

NovaraToday è in caricamento