rotate-mobile
Attualità Borgo Ticino

"Solo 4 sensi": a Borgo Ticino escursioni sensoriali "al buio" con due guide non vedenti

L'iniziativa è organizzata dai fratelli Pasquale e Flavio Gallo. Obiettivo: chiudere gli occhi e vivere natura e città riscoprendo l'importanza che hanno gli altri sensi

Un'escursione sensoriale "al buio" per riscoprire la natura e la città attraverso gli altri quattro sensi: tatto, olfatto, gusto e udito. 

E' questa l'idea di Pasquale e Flavio Gallo, due fratelli di Borgo Ticino che hanno lanciato il progetto "Solo 4 sensi", una vera e propria esperienza sensoriale, come la definiscono i due fratelli, che prevede diverse fasi da vivere ad occhi bendati.

"All’interno dell’esperienza - spiega Pasquale Gallo - io e Flavio saremo le guide sensoriali che accompagneranno gli ospiti nelle diverse fasi: una passeggiata nella natura all'interno del Bosco Solivo, una pedalata in tandem, naturalmente con il supporto di collaboratori vedenti, oltre ad altre situazioni in cui tatto, olfatto, udito e infine gusto saranno i protagonisti".

"Naturalmente tutte le fasi vengono svolte completamente al buio - precisa Gallo -. Attraverso questo progetto non vogliamo concentrarci esclusivamente sulle disabilità visive o far immedesimare i partecipanti con esse, ma piuttosro enfatizzare l'importanza che hanno gli altri sensi per tutte le persone. Spesso gli occhi, infatti, portano a mettere in secondo piano udito, olfatto, tatto e gusto. I nostri ospiti avranno così l'opportunità di mettere in discussione la loro percezione fisica dell'ambiente che li circonda".

L'esperienza sensoriale proposta dai fratelli Gallo, che ha preso il via nel giugno scorso, ha luogo nel comune di Borgo Ticino, con una durata ci due ore, e può essere vissuta da tutti: "Ci rivolgiamo ad un amplio pubblico - spiega ancora Pasquale Gallo - hanno già partecipato a "Solo 4 sensi" alcuni insegnanti, famiglie con bambini; abbiamo inoltre organizzato anche un'esperienza di teambuilding con una nota azienda produttiva nel settore alimentare in una fattoria didattica della nostra provincia".

"Al momento - conclude Gallo - abbiamo programmato le date a partire dal 26 marzo fino alla prima settimana di maggio, sarà possibile partecipare all'esperienza sensoriale durante i week end, ma si può scegliere anche una data dedicata se si volesse prenotare per un gruppo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Solo 4 sensi": a Borgo Ticino escursioni sensoriali "al buio" con due guide non vedenti

NovaraToday è in caricamento