I carabinieri festeggiano il 205esimo anniversario dell'Arma

La cerimonia nella caserma di baluardo Lamarmora

I carabinieri hanno festaggiato il 205esimo anniversario di fondazione dell'Arma.

La cerimonia a Novara si è svolta nella caserma di baluardo Lamarmora, alla presenza di autorità militari e civili. Nel suo discorso il comandante provinciale Domenico Mascoli ha tracciato un bilancuio dell'attività svolta nell'ultimo anno: 309 arresti, 2.351 denunce in stato di libertà, 36.322 servizi preventivi effettuati e 101.060 soggetti controllati. "Un cenno particolare meritano alcune attività svolte nell’anno trascorso - ha detto Mascoli - mi riferisco, in particolare, alle recenti operazioni che hanno permesso di effettuare il sequestro di oltre mezza tonnellata di stupefacente e di sgominare un’organizzazione dedita ai furti in appartamento; penso anche a tutte quelle persone che, in stato di necessità, sono state ricevute ed ascoltate dagli uomini e dalle donne dell’Arma della Provincia in attuazione delle procedure sapientemente dettate dalla locale Procura della Repubblica in tema di violenza di genere, con conseguenti complesse indagini, delle quali spesso, per ragioni di riservatezza, non si è parlato pubblicamente". Durate la festa dell'Arma è stato ricordato anche l’appuntato scelto Marco Licata, scomparso meno di un mese fa per un malore nella sua casa di Granozzo. Presente alla cerimonia la moglie Rosalba.

Come ogni anno sono stati premiati i carabinieri che si sono distinti i particolari operazioni:

L'appuntato Lorenzo Volpe, ora in forza a Novara, è stato premiato a Milano per aver essere intervenuto in seguito ad un incidente stradale ed essere stato travolto da un'automobile, rimanendo gravemente ferito. Il tenente colonnello Sandro Cologno, comandante del reparto operativo di Novara, è stato invece premiato a Torino al comando interregionale per aver coordinato un'indagine che ha portato a scoprire diverse bande criminali dedite ai furti in appartamento, con il recupero di 2 milioni e 700mila euro di refurtiva e al sequestro di 38 chili di droga. Premiati con lui per la stessa operazione il luogotenente Adriano Tarantola, il maresciallo Lorenzo Lamanna, il brigadiere Armando Barbieri, il brigadiere Gianfranco Foddis, l'appuntato Giovanni Di Resta e l'appuntato Cristian Marangoni. 

Premiati a Novara il maresciallo capo Luca Casanica e il vice brigadiere Rosario Capriglione per aver salvato a Romentino un uomo che ha cercato di suicidarsi sdraiandosi sui binari dell'alta velocità. Encomio semplice per il maresciallo Fabio Alberti, che ha salvato da annegamento un guidatore che si era volontariamente lanciato con l'auto nel torrente Strona a Boca, e al vice brigadiere Mattia Tomasetti, che si è arrampicato su un pluviale e ha raggiunto un appartamento al secondo piano, impedendo così ad una donna di tentare il suicidio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Encomio semplice anche per il vice brigadiere Daniele Olivieri, l'appuntato scelto Davide Turola, ai carabinieri scelti Michele Imera, Antonio Londrigo e Riccardo Insolia e al carabiniere Gianluca Di Santo, in forse a Momo, dove hanno portato avanti un'indagine che ha portato all'arresto di 8 persone, alla custodia cautelare di altre 15 e al sequestro di grossi quantitativi di droga. Per la stessa operazione il comandate della stazione di Momo, Maresciallo. Andrea De Sabbata, è stato premiato a Torino. Elogio al luogotenente Mauro Lonarado per aver svolto un'indagine su una rapina con sequestro di persona in una banca che ha portato a 5 arresti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento