Attualità

"Guadagnare salute con Lilt": la festa per la conclusione del progetto alla primaria Don Ponzetto

Più di 160 i bambini coinvolti in attività di educazione alla sana alimentazione nel corso dell'anno scolastico

Una grande festa ha concluso nella mattinata dello scorso 7 giugno alla scuola primaria Don Ponzetto di Novara il progetto di educazione alla sana alimentazione "Guadagnare salute con Lilt".

Il progetto è stato realizzato da Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori, Associazione provinciale di Novara Odv in
collaborazione con Asl Novara. Nelle classi del plesso, dalla prima alla quinta, durante l'anno scolastico che si è appena concluso, si sono svolte attività ludico didattiche volte a sensibilizzare sull'importanza della frutta e verdura. Le dietiste di Lilt Novara hanno incontrato più di 160 bambini che hanno imparato quali sono i 5 colori della salute (rosso, bianco, blu/viola, verde e giallo/arancio) e l'importanza di assumere almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura variando questi colori e le basi della sana alimentazione. Sono stati dedicati incontri anche ai genitori ed è stato con loro siglato il "contratto della merenda" grazie al quale si sono impegnati a far portare ai bambini almeno due spuntini di frutta alla settimana durante l'intervallo a scuola. Gli insegnanti hanno inoltre seguito un articolato percorso di formazione che ha permesso loro di rafforzare il progetto educativo con i loro alunni.

"Significativa è stata la partecipazione dei bimbi così come la collaborazione dei docenti che con grande passione, impegno e tanto amore hanno accompagnato i loro alunni nel percorso - ha commentato la presidente di Lilt Novara dottoressa Giuseppina Gambaro -. Non è mai troppo presto per iniziare la prevenzione. É importante abituare i bambini ad una sana alimentazione ricca di frutta e verdura agendo su un'età molto recettiva e disponibile ai cambiamenti e allontanare l'abitudine alle merende preconfezionate e ad alto contenuto di zuccheri".

Alla festa conclusiva hanno partecipato tutti gli alunni coinvolti nel progetto con i loro insegnanti e le dietiste di Lilt che hanno condotto gli incontri. Sono intervenute la presidente di Lilt Novara Giuseppina Gambaro, l'assessora all'Istruzione del Comune di Novara Giulia Negri, la dirigente dell'istituto comprensivo Bellini di cui fa parte la scuola Don Ponzetto Maria Caterina Barberis, la coordinatrice del plesso Maria Caterina Fiorito e la dottoressa Patrizia Grossi, referente Area Nutrizione del Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell'Asl di Novara.

Lilt ha organizzato un "Frutta Party" nell'ampio spazio verde della scuola allestito con la collaborazione del personale docente e a tutti è stata distribuita una golosa e colorata merenda a base di frutta di stagione oltre al pacco dono colorato contenente un gioco e la brochure ludico-didattica di quanto appreso a scuola, il tutto offerto da Lilt Novara.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Guadagnare salute con Lilt": la festa per la conclusione del progetto alla primaria Don Ponzetto
NovaraToday è in caricamento