menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia locale di Novara festeggia 156 anni

Nel 2019 sono stati 878 gli incidenti rilevati e oltre 43mila le multe agli automobilisti

É stato rimandato di tre mesi, ma alla fine la polizia locale di Novara ha festeggiato il suo 156° annivarsario di fondazione.

Una festa ridotta a causa delle misure restrittive quella del 17 giugno al comando di via Alberto da Giussano. "Celebriamo oggi il 156° anniversario della fondazione del Corpo della Polizia Locale di Novara, celebrazione che si sarebbe dovuta tenere lo scorso 28 febbraio ma che è stata rinviata per l’emergenza covid - ha detto il comandante Pietro Di Troia - Proprio in questi mesi di lockdown la polizia locale ha dato nuovamente dimostrazione della sua professionalità, senso del dovere ed abnegazione. Tutti hanno risposto mettendosi a disposizione a svolgere i compiti attribuiti, nel sistema integrato di sicurezza con le forze di polizia di stato, senza esitazioni. Infatti siamo stati fortemente impegnati principalmente nei controlli legati all'emergenza coronavirus, con particolare attenzione alle misure restrittive sugli spostamenti, al divieto di assembramenti, ai divieti stabiliti dall'amministrazione regionale e comunale sulla fruizione delle aree urbane e delle aree a verde e ai controlli sugli esercizi commerciali. Attività non solo repressiva ma anche è soprattutto preventiva, di moral suasion, di supporto nei confronti dei cittadini spesso spaesati dal susseguirsi di disposizioni non chiare e qualche volta contraddittorie".

Il comandante ha poi tirato le somme dell'attività della polizia locale nel corso del 2019. Sono stati 878 gli infortuni stradali rilevati lo scorso anno, due mortali, in calo rispetto al 2018 quando erano stati 994, mentre le sanzioni totali per violazioni al codice della strada sono state 43.555. Sono stati invece 304 daspo urbani e oltre 300 notizie di reato effettuate, rispetto alle 179 del 2018, con un arresto.

Durante la cerimonia sono stati premiati gli agenti che si sono distinti. In particolare hanno ricevuto l'elogio del sindaco l'agente scelto Alessio Palermo e l'agente Marco Daffara, che il 3 luglio del 2019 sono intervenuti durante l'incendio in via della Riotta e hanno soccorso gli abitanti di un condominio, e gli agenti scelti Daniela Iacco e Fabrizio Gallina, che lo scorso 7 febbraio sono intervenuti in via Dolores Bello e sono riusciti a far desistere un anziano dal tentare il suicidio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento