Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità Sacro Cuore / Viale Giulio Cesare

Ex Centro Sociale, Fonzo: "La riqualificazione non sia il pretesto per realizzare l'ennesimo supermercato"

"Serve ridare ai novaresi spazi di socialità e di cultura" spiega il candidato sindaco

La giunta ha approvato la dichiarazione di pubblico interesse della proposta di riqualificazione dell'ex Centro Sociale di viale Giulio Cesare.

Il progetto prevede la realizzazione di un’area sportiva con 4 campi da padel/tennis e una piscina ad uso pubblico, la realizzazione di un albergo e di una residenza per studenti, oltre alla modifica della viabilità e alla costruzione di un’area commerciale extra alimentare ed alimentare e di uno spazio di ristorazione, con la creazione di aree verdi.

La proposta per l'ex Centro sociale di Novara: in arrivo negozi, campi sportivi, un albergo e una residenza universitaria

Il progetto però non convince tutti. "Il Centro sociale di viale Giulio Cesare sia una "casa" del cinema, dello sport e della cultura, non il pretesto per realizzare nuovi supermercati - dice in una nota il candidato sindaco Nicola Fonzo - La Giunta comunale ha approvato la dichiarazione di pubblico interesse che annuncia la presentazione di un progetto che prevede supermercati e zone commerciali, un albergo, impianti sportivi, una residenza universitaria e una nuova strada interna all'area attualmente abbandonata. Sia un supermercato sia un albergo sono già presenti a pochi metri: la necessità di recuperare l'area, su cui tutti siamo d'accordo, non sia il pretesto per portare in città l'ennesimo supermercato. Serve ridare ai novaresi spazi di socialità e di cultura, questo spazio è adatto ad esempio a ospitare un cinema, di cui la città è davvero carente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Centro Sociale, Fonzo: "La riqualificazione non sia il pretesto per realizzare l'ennesimo supermercato"

NovaraToday è in caricamento