Grandissimo successo per il raduno internazionale degli spazzacamino

Migliaia di spettatori da tutta Italia per la grande sfilata. Le foto

"Una macchina organizzativa perfetta, che da anni ci rende orgogliosi di riuscire a portare nel nostro piccolo paese - conferma il sindaco di Santa Maria Maggiore, Claudio Cottini - un evento unico e di grande suggestione. Anche quest'anno i numeri da brivido tanto degli spazzacamini partecipanti, 1300, quanto dei visitatori che ci hanno raggiunti, hanno confermato l'interesse sempre più alto (con visitatori anche da regioni lontane come Emilia Romagna, Lazio, Calabria e addirittura dall'estero) nei confronti del nostro Raduno."

"Sono altresì orgoglioso, in qualità di primo cittadino di un paese di 1200 abitanti, di aver ospitato in questa occasione giornalisti e troupe nazionali, da Panorama a Mediaset, fino all'inviata da Roma del New York Times, che conferma ancor più quanto il richiamo dell'evento sia ormai di livello mondiale".

Nelle parole del sindaco Cottini c'è tutta la soddisfazione per aver ospitato anche quest'anno una manifestazione unica, che affonda le proprie radici in un passato autentico e drammatico, ricordato più volte anche durante la sfilata di domenica.

L'appuntamento con la 39esima edizione del Raduno Internazionale dello Spazzacamino è per il 2020, come sempre in Valle Vigezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, in Piemonte tamponi rapidi a pagamento anche per i privati cittadini

  • Coronavirus, troppi ricoveri a Novara: riapre un reparto covid al Maggiore

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento