Novara, giovedì l'ultimo saluto a Renato Crespi

Renato era molto conosciuto il città

Renato Crespi

Saranno celebrati giovedì 30 luglio i funerali di Renato Crespi, il motociclista novarese che ha perso la vita sabato 25 in un incidente nel torinese.

"Renè", come tutti lo chiamavano, era titolare del negozio Ottica Lorenzini di viale Roma ed era vice presidente del Moto Club Novara. Sabato si stava recando ad un raduno di motociclisti ad Acceglio, nel cuneese, quando allo svincolo in uscita dalla tangenziale nord di Rivoli, in direzione di Rosta, ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro il guardrail.

Il 63enne, molto conosciuto in città, ha interpretato per diversi anni la "moto Befana", girando per le vie della città a bordo di un sidecar per regalare un sorriso ai bambini novaresi e per raccogliere fondi per associazioni benefiche novaresi. Lascia la moglie Nadia e la figlia Danila. I funerali saranno celebrati giovedì 30 nella chiesa del Sacro Cuore alle 15. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento