rotate-mobile
Attualità Gozzano

Gozzano, "porta novarese" del Lago d’Orta: novità nel turismo

Gozzano ribadisce la sua vocazione turistica e lo fa con una mappa aggiornata e un rinnovato ufficio turistico accanto al palazzo comunale

Si è tenuta nella mattinata di sabato 15 luglio la cerimonia di consegna della mappa del territorio gozzanese adatta ai turisti e a tutti coloro che vogliono riscoprire la zona. Il sindaco Gianluca Godio, accompagnato dalla Giunta e dai consiglieri comunali, ha voluto sottolineare la "forte vocazione turistica di una realtà prettamente industriale che negli ultimi tempi ha realizzato una serie di opere che guardano in questa direzione". Dalle giornate del Fai alle passeggiate sul territorio, dal rinnovamento del lido e zona adiacente alla realizzazione della mappa turistica, sono diverse, infatti, le iniziative di Gozzano volte al turismo.

Cerimonia di consegna della mappa del territorio

Al sindaco Godio ha fatto eco il consigliere provinciale Luigi Laterza che ha elogiato il lavoro realizzato. Anche l'sssessore al Turismo Lorena Marietta ha espresso l'orgoglio per la nascita di una guida alla realtà gozzanese, ringraziando coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa mappa: i ragazzi dell'alternanza scuola/lavoro ufficio turistico per le traduzioni, Shona O'Hare per le correzioni delle stesse, Matteo Tosi per il coordinamento dei ragazzi, Attilio Antonioli per le mappature, Carlo Caleffi per le foto e Giorgio Moretti per foto e impaginazione. L'Ufficio Turismo, adiacente al palazzo comunale di piazza Matteotti, ha ricevuto la benedizione di don Enzo Sala e il taglio del nastro ha poi sancito l'immediata operatività della struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gozzano, "porta novarese" del Lago d’Orta: novità nel turismo

NovaraToday è in caricamento