rotate-mobile
Attualità Borgomanero

Giorno del Ricordo, a Borgomanero inaugurata via Vittime delle Foibe

Si tratta della via che collega le vie Arona e delle Rosette

Una strada dedicata alle vittime delle foibe: così Borgomanero ha celebrato il Giorno del Ricordo. La nuova via è stata inaugurata ufficialmente nella mattinata di ieri, giovedì 10 febbraio. Si tratta della via che collega le vie Arona e delle Rosette.

Alla cerimonia erano presenti, oltre al sindaco di Borgomanero Sergio Bossi, al vice Ignazio Stefano Zanetta e agli assessori Franco Cerutti e Annalisa Beccaria, alle autorità militari, Luigi Laterza in rappresentanza della Provincia di Novara e Stefano Rossi, presidente del Comitato 10 febbraio di Novara.

Il sindaco Bossi ha voluto sottolineare nel suo discorso che "è con emozione e forte senso di responsabilità che mi appresto ad inaugurare nella nostra città una via 'Vittime delle Foibe', in occasione del Giorno del Ricordo, una solennità dedicata alla commemorazione di tutte le vittime delle Foibe e dell’esodo giuliano-dalmata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorno del Ricordo, a Borgomanero inaugurata via Vittime delle Foibe

NovaraToday è in caricamento