rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità

Indice della criminalità: Novara al 4° posto in Italia per denunce per truffe e frodi informatiche

La classifica del Sole 24 Ore sui reati denunciati nel 2021

La provincia di Novara è al 4° posto in Italia per numero di truffe e frodi informatiche denunciate rispetto al numero degli abitanti.

Lo dice la classifica stilata dal Sole 24 Ore sull'indice di criminalità in Italia. Nella classifica generale la provincia di Novara si piazza al 38° posto per reati denunciati rispetto al numero degli abitanti nel corso del 2021, con 10.837 denunce, cioè 2944,5 denunce ogni 100mila abitanti. La provincia si classifica però al 4° posto quanto a truffe informatiche, con 2219 denunce, cioè 602,9 ogni 100mila abitanti, al 14° per percosse (106 denunce, 29,6 ogni 100mila abitanti) e al 15° posto per danneggiamenti (1625 denunce, 441,5 ogni 100mila abitanti).

Per quanto riguarda gli altri reati la provincia è 18esima per furti con destrezza (420 denunce, 114,1 ogni 100mila abitanti), 19esima per furti in esercizi commerciali (404 denunce, 109,8 ogni 100mila abitanti), 24esima per violenze sessuali (31 denunce, 8,4 ogni 100mila abitanti), 29esima per rapine (25 denunce, 94 ogni 100mila abitanti), 41esima per furti in abitazione (724 denunce, 196,7 ogni 100mila abitanti), 44esma per sfruttamento della prostituzione e pornografia minorile (8 denunce, 2,2 ogni 100mila abitanti), 46esima per estorsioni (52 denunce, 14,1 ogni 100mila abitanti), 47esima per furti con strappo (34 denunce, 9,2 ogni 100mila abitanti), 52esima per minacce (416 denunce, ogni 100mila abitanti) e 55esima per furti (3280 denunce, 891,2 ogni 100mila abitanti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indice della criminalità: Novara al 4° posto in Italia per denunce per truffe e frodi informatiche

NovaraToday è in caricamento