Cantieri in città: al via i lavori di rifacimento dei marciapiedi in corso Torino

Si parte lunedì 24 giugno. Le modifiche alla viabilità in programma per permettere i lavori

Foto di repertorio

Nuovi cantieri al via in città per il rifacimento dei marciapiedi e l'eliminazione delle barriere architettoniche.

Dal 24 giugno avranno infatti inizio i lavori di fresatura e asfaltatura dei tratti di marciapiede ammalorati in corso Torino (lato strada dei numeri civici dispari). L’intervento, che è appaltato alla ditta "ItalBeton" di Trento e che sarà eseguito dalla "De Giuliani" di Borgomanero, comporterà l'istituzione del divieto di sosta sul lato lungo il quale saranno eseguiti i lavori, con possibilità di un senso unico alternato per il movimento
momentaneo dei mezzi da cantiere. I lavori saranno realizzati e completati a tratti ed avranno una durata complessiva di circa dieci giorni.

Per quanto riguarda il marciapiede del lato strada opposto (numeri civici pari) l’opera di rifacimento sarà invece a carico di "Open- Fiber" nell'ambito degli interventi compensativi di ripristino.

A partire dal 26 giugno, invece, inizieranno anche i lavori di rifacimento e riparazione, con l’eliminazione delle barriere architettoniche, di altri marciapiedi cittadini da parte della ditta appaltatrice "Cardani srl" di Novara. Le opere saranno avviate in via Boggiani, lungo il tratto lato giardino e lungo l’intero tratto prospiciente la scuola "Bottacchi". A seguire si interverrà in via Juvarra, nel tratto tra va Adamello e via Spreafico sul lato opposto alla scuola "Bottacchi", quindi lungo alcuni tratti della via Don Gallotti. Infine si proseguirà su Baluardo Massimo D’Azeglio, con la sistemazione del controviale e del marciapiede intorno alla scuola "Duca d’Aosta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

Torna su
NovaraToday è in caricamento