Lavori sulle statali del Vco: chiusure e restringimenti di carreggiata

Disagi per gli automobilisti sulla statale del Sempione e del lungo lago

Dalle 8:00 alle 18:00 di lunedì 17 febbraio la statale 33 “del Sempione” sarà chiusa al traffico nell’ultimo tratto prima del confine di Stato con la Svizzera per consentire le operazioni di recupero di un mezzo pesante dall’alveo del torrente Diveria. La circolazione in direzione Svizzera sarà interdetta all’altezza della stazione FS di Iselle (km 140) con possibilità di transito per il solo traffico locale diretto alla località di Iselle, nel comune di Trasquera.

Sempre lungo la statale 33 “del Sempione” da lunedì 17 e fino al 28 febbraio sarà attivo il restringimento di carreggiata in direzione Milano, all’altezza di Pieve Vergonte. La limitazione è necessaria per l’intervento programmato di ripristino di un giunto di dilatazione al km 106,950.

Nel dettaglio, dal 17 al 21 febbraio sarà in vigore la chiusura della corsia di marcia mentre dal 24 al 28 febbraio sarà attiva la chiusura della corsia di sorpasso. Sabato 22 e domenica 23 febbraio la carreggiata resterà invece regolarmente percorribile lungo entrambe le corsie.

Inoltre, per consentire alla società richiedente di eseguire la posa di un gasdotto, da lunedì 17 febbraio al 9 aprile lungo la strada statale 34 “del Lago Maggiore” sarà attivo il senso unico alternato in tratti saltuari tra Intra-torrente San Giovanni (km 14,990) e località Selva (km 16,130), nel comune di Verbania. La limitazione sarà in vigore nella fascia oraria 8:30 – 16:30.

Infine, sempre per lavori di manutenzione di una condotta del gas eseguiti dal gestore, dal 18 febbraio al 28 marzo sarà attivo il senso unico alternato nel Comune di Malesco, sulla statale 337 “della Valle Vigezzo”. La limitazione sarà in vigore dal lunedì al venerdì in tratti saltuari tra il km 19,915 e il km 20,170.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

Torna su
NovaraToday è in caricamento