Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Maltempo, piogge diffuse e neve in montagna: allerta gialla su alto novarese e Vco

Il bollettino di Arpa Piemonte per le prossime ore

Foto di repertorio

Domenica di maltempo sul novarese e il Vco, dove dalla serata di ieri, sabato 6 febbraio, è tornata la pioggia, con valori anche localmente forti o molto forti nelle zone adiacenti al Lago Maggiore.

Secondo il bollettino meteo di Arpa Piemonte, infatti, il transito sull’Italia di un sistema perturbato, alimentato da una profonda saccatura atlantica che si estende dal nord Africa fino all’Europa centrale, causa un fine settimana caratterizzato dal maltempo sul Piemonte, con nevicate in montagna e piogge diffuse altrove. L’estesa saccatura atlantica che sta interessando la nostra regione convoglia masse d’aria umida da sud fin dal Sahara, trasportando con sé anche particelle di sabbia desertica che potranno "colorare di rosso" la neve prevista sui rilievi alpini. In termini di nevicate, i quantitativi più abbonanti nelle prossime 36 ore, sono attesi tra Alpi Pennine e Lepontine dove localmente potranno cumularsi anche 40-50 cm di neve fresca.

In considerazione dei quantitativi di pioggia, il Centro funzionale di Arpa Piemonte ha emesso un'allerta gialla  per rischio idrogeologico su Verbano, Cusio e alto novarese per possibili locali allagamenti e frane. Allerta anche in Ossola, dove oltre i 1.000 m di quota i quantitativi di neve potranno creare qualche disagio alla viabilità. 

Nella serata di oggi, domenica 7 febbraio, sono attese ancora piogge deboli diffuse su pianure e colline, e nevischio in montagna, in attesa di un più netto miglioramento del tempo previsto per le giornate di lunedì e martedì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, piogge diffuse e neve in montagna: allerta gialla su alto novarese e Vco

NovaraToday è in caricamento