Attualità

Maltempo, violento nubifragio nel novarese: tetti scoperchiati e alberi in strada

A Trecate scoperchiato il tetto di un palazzo in via Battisti. Diversi i danni anche a Novara e in altri comuni del basso novarese

I danni del maltempo in via Battisti a Trecate

Tetti scoperchiati, alberi caduti e strade allagate: sono alcuni dei danni provocati dal violento nubifragio che si è abbattuto nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 7 luglio, nel novarese.

I danni maggiori si sono registrati a Trecate, Novara e in altri comuni del basso novarese, dove stanno intervenendo i vigili del fuoco, i carabinieri, gli agenti della polizia locale e i volontari di Aib e protezione civile.

Maltempo a Novara_Tetto sradicato al Penny Market di corso 23 Marzo_Foto Sergio Naccari-2

A Novara, in particolare, un albero è caduto sulla tangenziale, in direzione Vercelli, mentre in corso 23 Marzo, nel quartiere Bicocca, il forte vento ha scoperchiato il tetto del Penny Market.

Danni ingenti anche a Trecate, dove a causa della violenta bomba d'acqua che ha travolto la città il tetto di un palazzo in via Battisti è stato scoperchiato ed è finito, in pezzi, in strada. Sempre a Trecate sono diverse le piante cadute, ad esempio in via San Cassiano e in via Spallanzani, mentre in via Cerano la strada si è allagata.

Il maltempo ha provocato disagi anche a Granozzo con Monticello, dove si segnalano tetti scoperchiati e pali della luce abbattuti.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, violento nubifragio nel novarese: tetti scoperchiati e alberi in strada

NovaraToday è in caricamento