rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Attualità

Novara, torna il Master in medicina delle emergenze e dei disastri

Lezioni, seminari e la maxi-esercitazione organizzata con l'Esercito italiano e le associazioni di volontariato

Prende il via oggi, venerdì 25 maggio, l'edizione 2018 del Master europeo in medicina delle emergenze e dei disastri, organizzato dal Crimedim dell'Università del Piemonte Orientale e dal Regedim della Vrije Universiteit di Bruxelles.

La fase residenziale del XVI edizione dello European Master in Disaster Medicine (Emdm) si terrà dal 25 maggio all'8 giugno. L’edizione 2018,
che vedrà gran parte delle fasi didattiche svolgersi nella cornice di Novarello (a Granozzo con Monticello), sarà inaugurata questa sera, 25 maggio, a Vercelli, dalle 17.30, e il keynote speaker che pronuncerà la lezione inaugurale dell’edizione 2018 sarà Raed Arafat, segretario di Stato rumeno nonché medico specializzato in medicina d’emergenza e alumnus dell’edizione 2002-2003 del Master.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’Emdm 2018 tenutasi mercoledì al Campus Perrone hanno preso parte, per il Crimedim dell’Università del Piemonte Orientale, il professor Francesco Della Corte, direttore del Crimedim e del Master Emdm e il dottor Federico Merlo, responsabile della simulazione di maxi-emergenza su scala reale; per l’Esercito italiano - che anche quest’anno affiancherà il Crimedim in diverse fasi del Master e, soprattutto, durante la simulazione di maxi-emergenza che si terrà il 6 giugno (dalle 15 alle 24) nei comuni di Bellinzago Novarese e di Varallo Pombia - sono intervenuti il Col. Michele Stragapede, Comandante del Reggimento Gestione Aree di Transito e il Ten. Col. Salvatore Lubelli, Comandante del 3° Reparto Sanità "Milano". Il Comune di Bellinzago Novarese è stato rappresentato dal sindaco Giovanni Delconti.

Lo European Master in Disaster Medicine è ormai considerato un punto di riferimento accademico nazionale e internazionale per quanto riguarda la ricerca, l’addestramento virtuale e pratico e la gestione delle emergenze nel campo della medicina dei disastri. Le lezioni si terranno presso il centro conferenze di Novarello e i 25 masteristi provenienti da ogni parte del mondo potranno contare sulla faculty Emdm composta da 34 unità fra tutor e docenti del Master.

Il programma didattico del corso impegnerà i masterizzandi attraverso conferenze e seminari affidati a docenti internazionali e a personale qualificato del Crimedim. L’esercitazione in scala reale si terrà il 6 giugno con la partecipazione dell’Esercito italiano, della struttura di maxiemergenza della Regione Piemonte, Croce Rossa Italiana, Croce di S. Andrea, Croce Bianca di Milano, coordinamento di Protezione Civile di Novara, Croce Rossa di Vercelli, Croce Rossa di Pavia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, torna il Master in medicina delle emergenze e dei disastri

NovaraToday è in caricamento