Mcallister, l'artista novarese con "Pronto Signore buongiorno"

L'artista novarese lancia la sfida per il dopo virus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Nuovo singolo per Mcallister (al secolo Federico Sapia) dal titolo "Pronto Signore Buongiorno". Musicista, autore e produttore attivo nella scena musicale europea, Mcallister rilascia un brano decisamente interessante che in un momento sociale così complicato si ritaglia un suo spazio d’ascolto autonomo e preciso. Una sorta di "instant book" musicale. Scritto e prodotto in una notte, ci propone una riflessione personale e intima rispetto all’emergenza sociale che tutti noi, con le nostre piccole storie, stiamo attraversando. Una sorte di preghiera laica, una richiesta di aiuto per aiutarci a comprendere il senso delle cose.

"...pronto Signore buongiorno…sei in vacanza oppure sei morto…dimmi se questo è il futuro e in questo futuro cosa sarà di noi…".  Smarrimento e paura, "but it’s true?", che lasciano subito spazio ad una delle domande più difficili, di cosa abbiamo veramente bisogno? "Dei soldi che comprano tutto"? La speranza e il desiderio di ritornare a percepire i valori autentici, sono il motore che ci spingeranno fuori da questa crisi, che non è solo sanitaria ed economica ma soprattutto crisi di valori. Momento di rottura e di ripartenza, necessario per riportare tutto ai sentimenti più autentici ed umani. Il brano arriva subito e coinvolge, emozioni che appartengono a tutti noi, la cui condivisione ci permette di sentirci un po’ meno fragili. La musica e l’arte, a volte, hanno un potere catartico… A breve saranno in uscita altri brani di Mcallister e l’augurio è quello di poterli ascoltare in un lavoro più completo. Buon ascolto e buone vibrazioni a tutti.

Torna su
NovaraToday è in caricamento