Attualità

Ristoranti, tra i migliori dello Stivale per il Gambero Rosso c'è ancora Villa Crespi

Il ristorante dello chef pluripremiato Antonino Cannavacciuolo si è portato a casa anche quest'anno l'ambito premio delle "tre forchette"

Il ristorante sul Lago d'Orta è l'unico novarese tra le 38 eccellenze della cucina italiana segnalate dalla guida - Foto di repertorio

Anche quest'anno Villa Crespi è tra i migliori ristoranti d'Italia secondo Gambero Rosso. La cucina dello chef stellato Antonino Cannavacciuolo è stata infatti premiata con le tradizionale "tre forchette".

Il ristorante dell'hotel di lusso di Orta San Giulio è l'unico della provincia di Novara ad essere stato, nuovamente, inserito tra le 38 eccellenze della cucina italiana segnalate dalla guida "Ristoranti d'Italia 2018". LA guida del Gambero Rosso, dedicata alla migliore ristorazione nazionale, è stata presentata a Roma il 23 ottobre scorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristoranti, tra i migliori dello Stivale per il Gambero Rosso c'è ancora Villa Crespi

NovaraToday è in caricamento