rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Attualità

Julia Ituma, un minuto di silenzio prima delle manifestazioni sportive per ricordare la giocatrice della Igor

La richiesta del presidente Cirio e degli assessori della Regione Piemonte

La Regione Piemonte ha chiesto di osservare un minuto di silenzio prima dell’inizio di tutte le manifestazioni sportive in programma in Piemonte nei prossimi giorni, per ricordare Jiulia Ituma, la pallavolista della Igor Volley Novara morta a Istanbul la scorsa notte.

L'appello è stato inviato oggi, venerdì 14 aprile, a tutte le federazioni e enti di promozione sportiva dal presidente della Regione Alberto Cirio e dagli assessori allo Sport Fabrizio Ricca e all'Ambiente Matteo Marnati che rinnovano il proprio cordoglio alla famiglia e alle compagne di squadra della giovane.

Ituma è deceduta nella notte tra mercoledì e giovedì a Istanbul, dopo essere precipitata dal sesto piano dell'albergo in cui alloggiava insieme alla squadra. La Igor si trovava in Turchia per la gara di ritorno della semifinale di Champions League contro le turche dell'Eczacibasi. Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia turca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Julia Ituma, un minuto di silenzio prima delle manifestazioni sportive per ricordare la giocatrice della Igor

NovaraToday è in caricamento