Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Natale 2020, gli auguri di Canelli alla città: "Spero che gli sforzi e i sacrifici di oggi possano aiutarci a ricostruire il domani"

Il messaggio del sindaco di Novara

Un Natale di speranza. E' questo il messaggio di auguri alla città e ai novaresi del sindaco Alessandro Canelli.

"Cari Novaresi, è arrivato il Natale, un Natale molto diverso rispetto a quelli passati, un Natale fatto di restrizioni, preoccupazione e timore, ma non solo. Il mio augurio - ha scritto il primo cittadino nel suo messaggio - è che possa essere anche un Natale di speranza e di attesa di un anno auspicabilmente migliore di quello che sta per terminare".

"Sono in arrivo i vaccini - ha aggiunto Canelli - domenica 27 inizierà, almeno simbolicamente (dal punto di vista dei numeri) la campagna di vaccinazione. Si partirà dagli operatori sanitari e dalla fasce fragili. In Piemonte è stato scelto l'istituto De Pagave quale prima Rsa dove verranno effettuati i vaccini agli anziani ospiti. E' una struttura pubblica che ha pagato un prezzo molto caro, specialmente nella prima ondata, in termini di sofferenza e di vite umane. L'arrivo dei vaccini, comunque, non sarà immediatamente risolutivo dell'emergenza: bisognerà continuare a prestare attenzione per la tutela di se stessi e degli altri".

"Auguro a tutti i Novaresi un sereno Natale per quanto sia possibile - ha concluso Canelli - con la fortissima speranza che questa situazione venga quanto prima superata e che gli sforzi e i sacrifici di oggi possano aiutarci a ricostruire il domani della nostra comunità. Buon Natale Novara!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2020, gli auguri di Canelli alla città: "Spero che gli sforzi e i sacrifici di oggi possano aiutarci a ricostruire il domani"

NovaraToday è in caricamento