rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità

Novara, "Corsa dei Babbi Natale": raccolti 3.500 euro per il reparto neonatale

Verrà acquistato un monitor specifico per la diagnosi accurata e tempestiva delle condizioni dei neonati prematuri

È di 3.500 euro l'importo raccolto in dicembre in occasione della "Corsa dei Babbi Natali". L'evento benefico si era svolto sabato 23 dicembre e i partecipanti, vestiti da "Babbo Natale", avevano gareggiato per sostenere la Terapia intensiva Neonatale e pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Novara.

Nel pomeriggio di giovedì, 8 febbraio, nella Sala Consiliare del Comune di Novara, è stato consegnato l’assegno di 3.500 euro a favore del reparto neonatale dell'Ospedale Maggiore di Novara, rappresentato dalla dottoressa Maria Rita Gallina, ex direttrice della Terapia intensiva neonatale di Novara e dal nuovo direttore della Terapia intensiva prenatale, dottor Marco Binotti. Il contributo, frutto della "Corsa dei Babbi Natale" di dicembre organizzata da Asi Novara e daFare Sport in collaborazione con il Comune, sarà utilizzato per acquistare un monitor specifico per la diagnosi accurata e tempestiva delle condizioni dei neonati prematuri.

"Ancora una volta lo sport è stato un veicolo importante per creare manifestazioni utili a realizzare qualcosa di concreto - ha spiegato l'assessore allo Sport Ivan De Grandis -. In questo caso, la "Corsa dei Babbi Natale" è servita per fare beneficenza a favore del nostro ospedale, beneficenza vera, 3.500 euro arrivano al reparto neonatale e serviranno per fare davvero la differenza. Sarà sicuramente un evento che verrà riproposto per dare sempre un supporto in più alle realtà che ci stanno a cuore".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, "Corsa dei Babbi Natale": raccolti 3.500 euro per il reparto neonatale

NovaraToday è in caricamento