Attualità

Novara, due pediatri in pensione: niente sostituti temporanei

In attesa che vengano nominati i nuovi pediatri titolari i bambini saranno curati da altri medici. L'elenco di quelli disponibili

Altri due pediatri novaresi in pensione, ma mancano i sostituti: i pazienti saranno dunque redistribuiti tra altri medici.

L'Asl ha comunicato che, dato il pensionamento del dottor Norberto Dalloni e del dottor Francesco Losignore "non avendo al momento reperito sostituti temporanei, in attesa dell’espletamento delle pratiche per la nomina di pediatri titolari che prenderanno il posto dei colleghi citati, è stato chiesto ai pediatri che già operano nell’ambito di Novara di farsi temporaneamente carico dei bambini rimasti privi di medico". Sono diversi i medici che hanno dato la disponibilità: dott.ssa Emanuela Balzano, dott. Davide Bracaloni, dott.ssa Daniela Marinello, dott.ssa Paola Pessino, dott.ssa Emanuela Raiteri, dott.ssa Ilaria Stasi e dott.ssa Laura Ulla, mentre una particolare disponibilità è stata data dal dott. Domenico Careddu che ha l’ambulatorio a Cameri.

"Si invitano i genitori dei bambini interessati ad effettuare la scelta del nuovo pediatra o del medico di medicina generale tra i nominativi sopratindicati, in attesa della futura assegnazione ai pediatri titolari" scrive l'Asl.  

Per effettuare la scelta del nuovo Pediatra, gli interessati potranno rivolgersi direttamente allo sportello di Novara in viale Roma, 7, dal lunedì al venerdì dalle 8.10 alle 15.15;

oppure

  • collegandosi al sito dell’Asl Novara: https://www.asl13.novara.it/ e cliccando su “Il medico di famiglia si sceglie on line”. Per accedere al servizio sono necessarie le credenziali SPID oppure la carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi (CNS) o le credenziali di Sistema Piemonte;

oppure

  • inviando una email di richiesta per la nuova scelta del medico all’indirizzo: protocollogenerale@pec.asl.novara.it, allegando la scansione di un documento di identità in corso di validità. Gli operatori provvederanno all’inoltro della modulistica e alla richiesta di eventuali documenti necessari per la definizione della pratica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, due pediatri in pensione: niente sostituti temporanei
NovaraToday è in caricamento