rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Attualità

Novara, Uverp festeggia i primi 30 anni al servizio della comunità

L'inizio dell'attività nel 1994 con l'alluvione del Tanaro

Novara in festa per i 30 di attività di Uverp, Unità Volontaria Emergenza Regionale Piemontese. L'attività dell'associazione di protezione civile novarese è stata scandita, a partire dall'alluvione del Tanaro nel 1994, da decine di iniziative di formazione, interventi nei territori colpiti da alluvione e da eventi sismici e missioni in Italia e all'estero, l'ultima della quale un anno fa in Turchia, per l'allestimento di un ospedale da campo a seguito del terremoto che ha causato oltre 50mila vittime.
  
A ricordare le tappe dell'impegno trentennale, partito con l'alluvione del Tanaro nel '94, è stato il presidente dell'associazione, Giovanni Pezzetta, che ha sottolineato "L'importanza di proseguire nel percorso intrapreso con l’auspicio di riuscire a richiamare l’interesse dei giovani. Il terzo settore vive un momento epocale, il ricambio generazionale è fondamentale per la sopravvivenza di realtà come la nostra che si basano su caratteristiche quali passione e dedizione alla causa".
 
Ai festeggiamenti per il trentennale hanno partecipato molte autorità del novarese e della Regione, tra questi dall'assessore regionale Matteo Marnati, il consigliere provinciale alla protezione civile Arduino Pasquini, il sindaco di Novara Alessandro Canelli e quello di Galliate Claudiano di Caprio, l'assessore alla protezione civile del Comune di Cerano  Alessandro Albanese, il direttore generale dell'Azienda ospedaliera Maggiore della Carità  Gianfranco Zulian e il funzionario dell'area Formazione e Comunicazione della Regione Piemonte Luca Del Negro. Del Negro ha sottolineato, che "I 30 anni spesi al servizio della comunità novarese non sono un arrivo ma solo un trampolino di lancio, orgogliosi della propria identità e capaci di arrivare ovunque, anche fuori dei confini territoriali, come nel 2019 quando fu organizzata una missione in Mozambico a seguito del ciclone Idai".
  
A conclusione dell'evento, il taglio della torta (nella foto) e il dono simbolico a tutti i volontari di una maglietta con il logo del trentennale.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, Uverp festeggia i primi 30 anni al servizio della comunità

NovaraToday è in caricamento