Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Novara avrà il suo nuovo pronto soccorso

Approvato in consiglio comunale il permesso in deroga del progetto che potrebbe essere realizzato entro la primavera del 2024

Partiranno a breve i lavori per l'ampliamento del pronto soccorso del Maggiore di Novara. In attesa della costruzione di Città della Salute il consiglio comunale ha approvato il permesso in deroga del progetto, in parte rimodulato rispetto all’originale che prevedeva un alzamento dell’attuale struttura. Verranno effettuati dei lavori per rispondere ai bisogni attuali di quello che è il punto di riferimento per il primo soccorso del capoluogo che oggi ha necessità di aver maggior spazio per rispondere alle attuali criticità della struttura tra cui l’ampliamento della nuova rianimazione che sarà adiacente a quella attuale.

"Questo ampliamento - racconta l’assessore all’Urbanistica Valter Mattiuz - è una precisa richieste della direzione del Maggiore e come amministrazione abbiamo ritenuto importante accoglierla. Il mio rammarico - sottolinea con un po’ di amarezza Mattiuz - è l'astensione dal voto in consiglio da parte dei consiglieri di minoranza per un permesso in deroga di un progetto che prevede l’investimento di soldi pubblici per migliorare il pronto soccorso che è un bene di tutti i cittadini in attesa di Città della Salute."

I lavori prevedono l'abbattimento di un prefabbricato che lascerà spazio ad una nuova costruzione rettangolare di oltre 400 metri quadrati, su un unico piano, dove verranno collocati 10 nuovi posti di terapia intensiva e 8 di semi intensiva, uno spazio per l’attesa, diverse sale visita e nuove attrezzature. La nuova struttura sarà in cemento armato e verranno utilizzati pannelli prefabbricati in modo da velocizzare la costruzione che potrebbe essere realizzata, salvo imprevisti entro la primavera 2024.
I costi di realizzazione sono possibili grazie ad un finanziamento ministeriale ad hoc di 5milioni totali, di cui circa la metà per le tecnologie e le attrezzature.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara avrà il suo nuovo pronto soccorso
NovaraToday è in caricamento