Novara, più sicurezza con nuovi lampioni e telecamere in zona stazione

Sono anche stati predisposti più controlli delle forze dell'ordine

Dopo i recenti problemi di sicurezza in zona stazione, arriva un nuovo impianto di illuminazione.

"Sono state posizionate - scrive il sindaco Alessandro Canelli - e altre a breve lo saranno, nuove lampade e nuovi fari più luminosi per avere un’illuminazione potenziata in piazza Garibaldi e nelle vie limitrofe che garantisca maggiore sicurezza ai pendolari e a chi abita nei dintorni. Ed è solo il primo passo: il progetto generale prevede controlli interforze quotidiani e continui oltre al controllo diretto sulla zona da parte delle forze dell’ordine grazie alle nuove telecamere appena installate". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un tentato omicidio, una violenta rapina e numerosi altri reati, oltre ad una percezione di poca sicurezza hanno portato, la scorsa settimana, alla riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che ha avuto come tema centrale proprio la zona della stazione di Novara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

  • "I malati di coronavirus potrebbero essere curati a casa, ma non ci sono i farmaci". Il racconto di un medico di base novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento