rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità

Tamponi covid, nuovi orari per gli accessi diretti agli hot spot di Novara e Borgomanero

L'esecuzione del test in accesso diretto è riservato agli studenti delle scuole in quarantena e ai profughi ucraini. L'annuncio dell'Asl

Cambiano gli orari per gli accessi diretti agli hot spot di Novara e Borgomanero in cui si effettuano i tamponi.

Lo ha comunicato l'Asl in una nota stampa, in cui si precisa che l'esecuzione dei test in accesso diretto è riservato agli studenti delle scuole in quarantena e ai profughi ucraini. 

I nuovi orari sono i seguenti:

  • Hot Spot a Novara presso l’ingresso A3 sotterraneo di viale Roma 7, dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 15, sabato e domenica dalle 11 alle 15;
  • Hot spot a Borgomanero presso il centro prelievi dell’ospedale SS Trinità, in viale Zoppis, dal lunedì al venerdì dalle 13.30 alle 15.30.

Dall'Asl precisano inoltre che per le guarigioni, i soggetti a cui il Servizio igiene e sanità pubblica (Sisp) ha programmato l’effettuazione del tampone sono tenuti rispettare l’appuntamento fissato, al fine di evitare disservizi e assembramenti presso gli Hot Spot.

Per l’effettuazione di tamponi in caso di sintomi, invece, è necessario rivolgersi al proprio medico curante; non è previsto infatti l’accesso diretto per questa categoria di pazienti, a tutela della salute delle altre persone.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponi covid, nuovi orari per gli accessi diretti agli hot spot di Novara e Borgomanero

NovaraToday è in caricamento