rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità Borgomanero

Borgomanero: inaugurato il nuovo defibrillatore donato dal Rotary

L'apparecchio è stato posizionato in viale don Minzoni 34, all’esterno dell’ex tribunale

Un nuovo defibrillatore è stato inaugurato nella mattinata di giovedì 20 ottobre, in viale don Minzoni 34 a Borgomanero, all’esterno dell’ex tribunale.

L'apparecchio è stato donato dal Rotary Club Borgomanero-Arona in ricordo del dottor Claudio F. Donner, scomparso nell’agosto 2021 all’età di 72 anni. Aveva ricoperto la carica di presidente Rotary nell’annata 2018-2019. Presente la
vedova Francesca.

Per l’amministrazione comunale era presente il sindaco Sergio Bossi, accompagnato dall’assessore Franco Cerutti e dalla presidente del Consiglio comunale Annalisa Beccaria. Oltre ad alcuni soci rotariani erano presenti l’attuale presidente Massimo Latorraca e Michele Clemente, presidente nell’annata 2021-2022.

"A fine annata 2021-2022 - ha detto l’attuale presidente del Rotary Club Borgomanero-Arona - si è deciso di donare due defibrillatori, alle città di Borgomanero e Arona, in ricordo di due past president. Tutto questo rientra negli scopi del Rotary, per la tutela della salute e del benessere dei cittadini".

"La donazione - ha detto il sindaco Bossi - ci dà la possibilità di aumentare in città la dotazione di queste apparecchiature salvavita, migliorando la sicurezza per i cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero: inaugurato il nuovo defibrillatore donato dal Rotary

NovaraToday è in caricamento