rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Viabilità, dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade piemontesi

In vigore fino al 15 aprile sui tratti delle strade statali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

A partire da domani, lunedì15 novembre, e fino al 15 aprile sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali. In una nota stampa Anas ricorda che l'obbligo è in vigore anche su alcuni tratti delle strade statali del Piemonte maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

L’elenco delle strade interessate dal provvedimento è stato aggiornato con i circa 930 km di strade ex provinciali rientrate nel perimetro gestionale di Anas a maggio 2021. Sommati alle direttrici storiche già in gestione, oggi la rete Anas raggiunge, in Piemonte, circa 1630 km di estensione.

Nel novarese e Vco l’obbligo riguarda: la SS11 "Padana Superiore" da Torino (km 6,328) a Borgo Vercelli (km 82,500), la SS32 "Ticinese" da Novara (km 3,962) a Castelletto Ticino (km 32,640), la SS32 dir da Borgo Ticino (km 0,000) a Borgomanero (km 9,600), la SS33 "del Sempione" dal Limite Autostrada A26 (km 95,600) al Confine di Stato (km 144,430), la SS33 racc "del Sempione" da Baveno (km 0) a Verbania (km 1,999), la SS142 "Biellese" da Masserano (km 16,060) ad Arona (km 52,580), la SS229 "del Lago d'Orta" da Borgomanero (km 28,700) a Gravellona Toce (km 60,489), la SS299 "di Alagna" da Grignasco (km 32,950) a Serravalle Sesia (km 35,020), la SS336 "della Malpensa" a Varallo Pombia (dal km 21,710 al km 26,634), la SS337 "della Valle Vigezzo" da Masera (km 2,460) al Confine di Stato (km 29,680), la SS341 "Gallaratese" da Pernate (km 9,150) a Galliate (km 11,060), la SS527 "Bustese" a Oleggio (dal km 48,892 al km 54,325), la SS549 "di Macugnaga" da Piedimulera (km 0) a Macugnaga (km 30,740), la SS631 "di Valle Cannobina" da Cannobio a Malesco (km 25,530), la SS659 "delle Valli Antigorio e Formazza" da Crevoladossola (km 0,900) a Formazza (km 41,700), la NSA 700 "del lago d’Orta" - variante di Borgomanero (dal km 0 al km 7,740).

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale. Durante il periodo di validità del provvedimento i ciclomotori e i motocicli potranno circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di precipitazioni nevose in atto.

Inoltre, in caso di neve persistente o pericolo valanghe potrà essere temporaneamente istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, a eccezione dei mezzi di emergenza e soccorso, lungo la SS 33 "del Sempione" tra Varzo (km 134,650) e il Confine di Stato (km 144,430) e sulla SS 659 "della Val Formazza" tra Canza (km 36,600) e locale Riale (km 41,700) (in foto).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità, dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade piemontesi

NovaraToday è in caricamento