rotate-mobile
Attualità Oleggio

Oleggio, in primavera il cantiere per la nuova sede dei medici di base

In fase di definizione anche "Casa della Salute", il progetto per il nuovo poliambulatorio

È in dirittura d'arrivo la parte burocratica che precede la cantierizzazione della Casa di Comunità di Oleggio.

Dopo che l'Asl di Novara ha già affidato una gara d'appalto integrato, di progettazione e esecuzione, ora si è in attesa dei permessi di costruzione. La Casa di Comunità sarà funzionante entro il 2026.

Ma non finisce qui, come spiega Alessandra Balocco, assessora ai Lavori pubblici di Oleggio, "I progetti d'intervento sono due. Si tratta di due edifici collegati tra loro che saranno la sede uno della Casa di Comunità, progetto già finanziato con 3,4 milioni di euro nel 2022 con fondi Pnrr  l'altro edificio invece ospiterà la Casa della Salute, progetto finanziato con 4,75 milioni di euro".

Entrambe le palazzine verranno costruite  in località Caminadina, nello sterrato compreso tra i due parcheggi.

"La Casa di Comunità ad Oleggio - continua Balocco - è una delle dieci che sono state finanziate in Piemonte, volute fortemente dalle Asl per incentivare la professione dei medici di base. Al suo interno troveranno posto ambulatori per i medici di base, un servizio infermieristico e di segreteria. 
Il progetto sta per essere cantierizzato, l'iter burocratico grazie ad un appalto integrato, di progettazione e esecuzione, dell'Asl è in attesa dei permessi di costruzione e sarà funzionante entro il 2026".

"La Casa della Salute - prosegue l'assessora - invece, è l'edificio che ospiterà il poliambulatorio dell'Asl che sostituirà quello attuale di via Gramsci. Il nuovo poliambulatorio è stato inserito dalla Regione Piemonte negli interventi che rientrano nei fondi del Ministero erogati alla Regione".

"Siamo molto soddisfatti del risultato - ha dichiarato Andrea Baldassini sindaco di Oleggio -.  Gli oltre 8milioni di finanziamento per questo progetto sono il frutto di anni di dialogo e di un grande lavoro in sinergia con la Regione Piemonte e ASL Novara,  che porterà grandi benefici alla nostra comunità e a quelle limitrofe".

Continua a leggere su NovaraToday


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio, in primavera il cantiere per la nuova sede dei medici di base

NovaraToday è in caricamento