Novara, la sperimentazione sui nuovi orari della Ztl si conclude prima

Dal 1° dicembre gli orari di accesso alla Ztl per le operazioni di carico e scarico tornano quelli di sempre. La decisione del Comune

Foto di archivio

Si concluderà con la data di oggi, sabato 1° dicembre, la sperimentazione degli orari di accesso alla zona a traffico limitato nel centro città.

"La decisione di non arrivare al 15 dicembre, scadenza naturale, per il termine della sperimentazione - spiegano gli assessori al Commercio Laura Bianchi, alla Mobilità Elisabetta Franzoni e alla Polizia locale Mario Paganini - è maturata a seguito del confronto che c’è stato qualche settimana fa insieme con le associazioni di categoria del Commercio e dell’Artigianato cittadine. L’Amministrazione ha subito recepito le criticità evidenziate dagli operatori del settore e, insieme, si è deciso di tornare ai vecchi orari di accesso per il carico e scarico merci".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Novara, i commercianti dicono No ai nuovi orari della Ztl

"La volontà era anche quella di procedere non prima di aver conosciuto i risultati dell’indagine che Ascom ha condotto in quest’ultimo periodo presso i propri associati - hanno aggiunto gli assessori - risultati che, apprendiamo con rammarico, sono stati diffusi alle testate giornalistiche prima di averli comunicati all’amministrazione. Il problema dell’eccessiva presenza di mezzi nel centro storico cittadino è comunque una questione che va affrontata e risolta: per questo l’amministrazione ha già avviato una serie di confronti insieme con il Comando di polizia locale e i servizi Mobilità e Ict del Comune per definire le modalità con le quali risolvere in modo strutturato questa criticità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

  • "I malati di coronavirus potrebbero essere curati a casa, ma non ci sono i farmaci". Il racconto di un medico di base novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento