Dal lago d’Orta alla Valle Strona: ora i percorsi si vedono anche su Google

Il progetto è stato realizzato da Aib con diverse associazioni del territorio

Isola di San Giulio

Un progetto per valorizzare ancora di più le bellezze del territorio. Dal lago d’Orta con l’isola di San Giulio fino alle cime della Valle Strona con il paese walser de Campello Monti: ora tutto è visibile su Google Maps e Google Earth. Il merito è dei volontari degli antincendi boschivi che hanno collaborato con diverse associazioni del territorio (Anpi, Cai, Soccorso alpino, Gnomi del Mastrolino e gruppi alpini).

Un progetto che ha valore sia ambientale sia culturale: in questo ultimo anno infatti sono stati rilevati e mappati alcuni percorsi che si snodano sul Lago d'Orta attraverso l'ausilio di Google Trekker Loan di Street View, con cui è stato possibile tracciare l'intero ecosistema del lago con oltre mille km di sentieri, corsi d'acqua, centri storici, parchi, spiagge, lungolaghi.

“Questo progetto ci ha coinvolti direttamente, percorrendo gli affascinanti percorsi del territorio – ha detto Tiziano Primatesta dell’Aib di Pettenasco- per l’acquisizione delle immagini è stato utilizzato un particolare zaino, il Trekker, dotato di 15 fotocamere posizionate nella parte superiore, che hanno permesso di ottenere una visione a 360° dei sentieri percorsi. Lo zaino, del peso di una ventina di kg, è stato portato dai volontari lungo tutti i 1000 km di tracciati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, l'ospedale Maggiore di Novara deve aprire un nuovo reparto di terapia intensiva

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus, a Novara tamponi rapidi a pagamento nel parcheggio dell'ex Sporting: come prenotarli

  • Coronavirus, 6 persone positive al covid decedute all'ospedale di Novara in 24 ore

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

Torna su
NovaraToday è in caricamento