Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità Borgomanero

Borgomanero, ampliamento pronto soccorso e rianimazione: modifica temporanea della viabilità

I lavori partiranno il 7 febbraio

Lavori in corso e modifica temporanea della viabilità. Per consentire i lavori di ampliamento del pronto soccorso e della Rianimazione dell’ospedale

Santissima Trinità di Borgomanero si rende necessaria la chiusura del tratto di strada fronte cantiere dalle 8 di martedì 7 febbraio fino a data da stabilire. 

Queste le modifiche della viabilità interna al presidio: interdizione assoluta di transito carraio e pedonale nella attuale porzione di strada in salita dall’area antistante il pronto soccorso alle Palazzine 1911, SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) e Palazzina S1 – Dipartimento Area Diagnostica e Servizi; ripristino temporaneo dell'ingresso/uscita da viale Zoppis 10 (quindi con doppio senso di marcia) per tutti i mezzi destinati ai reparti presenti in Palazzina 1911, Dialisi, Area Ristorazione/Mensa Palazzina S1 – Dipartimento Area Diagnostica e Servizi e Area Gas Medicinali, inclusi ambulanze, Servizio Emergenza Territoriale118 e i mezzi di portatori di handicap e in caso di necessità i mezzi di forze dell’ordine e vigili del fuoco; chiusura dell'uscita Camera Calda: i mezzi di soccorso dovranno uscire dalla camera calda in retromarcia dall’ingresso della medesima; mantenimento del percorso a senso unico di marcia dall’accesso di via Mons. Cavigioliproseguendo verso l’area parcheggio e l’uscita posta sul retro della palazzina del centralino/ex scuola Infermieri (palazzina I) per i mezzi diretti verso pronto soccorso, servizio di continuità assistenziale, palazzine G, H, L, farmacia, parcheggio dei mezzi aziendali, torre dei servizi e ingresso sul cortile interno perl'obitorio.

Da questo ingresso e percorso accedono inoltre: gli operatori in reperibilità, la direzione generale dell’Asl Novara, le Autorità istituzionali, biciclette e motocicli; mantenimento dell’accesso dal passo carraio secondario in viale Zoppis, 16/A ai veicoli per la raccolta e smaltimento dei rifiuti, per la fornitura dei servizi, per la manutenzione ed eventuali opere edilizie, ai mezzi aziendali (ed eventuali appaltatori) del Servizio Tecnico-Patrimoniale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero, ampliamento pronto soccorso e rianimazione: modifica temporanea della viabilità
NovaraToday è in caricamento