menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cirio all'inaugurazione del laboratorio nel centro Ipazia

Cirio all'inaugurazione del laboratorio nel centro Ipazia

Coronavirus, "Il Maggiore di Novara non sarà ospedale covid": l'ipotesi è Borgosesia

Il governatore Cirio ha annunciato che l'ospedale covid di riferimento per il quadrante sarà Borgosesia

L'ospedale Maggiore di Novara non sarà il centro di riferimento per il ricovero dei positivi al covid.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Alberto Cirio questa mattina durante l'inaugurazione del nuovo laboratorio nel centro Ipazia. "Il nostro ospedale ha pagato un prezzo altissimo per quanto riguarda il blocco delle prestazioni nei mesi scorsi" ha detto il sindaco di Novara Alessandro Canelli, che aveva già espresso ieri le sue opinioni sulla necessità di trovare un nuovo ospedale per il ricovero di positivi che necessitano di cure. 

"Abbiamo individuato l'ospedale di Borgosesia come centro covid di riferimento - ha detto poi Cirio - L’ospedale è già stato potenziato per quanto riguarda i posti in terapia intensiva e sarà interessato da nuovi investimenti. L'ospedale di Novara rimarrà "pulito", come dicono i medici, cioò non dedicato solo al covid, ma anche a servire le necessità normali". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, le regole aggiornate in zona rossa valide fino al 30 aprile

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte superata quota 25mila vaccinazioni giornaliere

  • Attualità

    Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento