menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Novara arrivano i posti auto personalizzati per i disabili

Chi non ha altre possibilità di parcheggio potrà richiedere un posto personalizzato

Un posto auto personalizzato per i disabili che ne hanno necessità.

É stato approvato in consiglio comunale il regolamento per la concessione di spazi di sosta ai titolari di contrassegno di parcheggio per disabili nel territorio comunale. Il regolamento prevede la possibilità, da parte di chi possiede effettivo contrassegno invalidi, di richiedere uno spazio di sosta riservato di tipo personalizzato, normando anche quelli già esistenti.

La domanda può essere accolta se:
- non vi sia la disponibilità di una e più aree di sosta invalidi a meno di 50 metri non utilizzate da altri disabili nella zona
- il richiedente non disponga di spazio edilizio destinato a garage o di posto auto privato adeguatamente fruibile anche in relazione alla specifica invalidità
- l’istituzione dell’area di sosta non determini, a giudizio dei tecnici dell’ufficio comunale preposto, pericolo o intralcio alla circolazione
- la realizzazione dell’area risulti tecnicamente fattibile conformemente alle prescrizioni del Codice della Strada e del Regolamento di attuazione
- la zona in esame presenti problemi di carenza di spazi di sosta.

“Per la prima volta – spiega l’assessore alla mobilità del Comune di Novara Luca Piantanida – Novara si dota di un regolamento a tutela dei disabili. Già lo scorso anno, abbiamo fortemente incrementato il numero dei posti auto per i diversamente abili, andando ad individuare quelle zone particolarmente sensibili, come poste, uffici pubblici, Inps, dove, purtroppo, spesso non si riesce a trovare parcheggio. Ora regolamentiamo anche la richiesta di istituzione di nuovi posti, dando la possibilità ai cittadini, secondo norme ben precise, di valutare situazione per situazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte resta in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento