rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Novara: via libera dal Comune alla realizzazione del parcheggio sotterraneo in centro

Il nuovo parcheggio sorgerà tra via Dominioni, via Solaroli e largo Bellini: 279 i posti auto previsti in totale. Canelli: "Il cantiere potrebbe partire già nel prossimo mese di aprile"

Al via in primavera i lavori per il nuovo parcheggio sotterraneo di Novara. Nella mattinata di oggi, giovedì 10 marzo, è stato infatti approvato in Giunta lo schema di convenzione per la realizzazione del parcheggio interrato.

"Con questo atto - spiega il sindaco di Novara Alessandro Canelli - si dà finalmente il via ufficialmente agli interventi che porteranno alla realizzazione del parcheggio sotterraneo in centro. Con l’ok della Soprintendenza, il cantiere della Società Parcheggio Centro Duomo srl potrebbe partire già nel prossimo mese di aprile".

Il parcheggio, che si estenderà su una superficie di quasi 6mila metri quadrati, sorgerà tra via Dominioni, via Solaroli e largo Bellini e prevede la costruzione di tre piani interrati più un piano superficie: 279 i posti auto totali e 4 posti per le moto. Di questi, 247 posti auto aperti nei tre piani interrati e 31 posti auto con 6 posti disabili a piano strada. Verrà sistema anche la viabilità tra via Coccia, via Dominioni e largo Bellini con l’intersezione in rotatoria su via Soalroli e la ricollocazione della fermata del trasporto pubblico. Nell’ambito del progetto del nuovo parcheggio, saranno incrementate anche le aree a verde, con un aumento significativo delle stesse che passerebbero dai 467 metri quadrati attuali a 1.793 mq futuri. Saranno attuati inoltre interventi di risanamento conservativo sul quadriportico del Duomo.

"Un progetto che ha due finalità principali: da una parte snellire il traffico che oggi grava in quella zona, migliorandone le condizioni di circolazione e di attraversamento specie per via Dominioni, dove è prevista una rotatoria - aggiunge Canelli - e dall'altra disegnare una città ancora più a misura di uomo con la possibilità di trasformare finalmente piazza Martiri in uno spazio di ampio respiro riservato esclusivamente ai pedoni. Presto inizieremo a lavorare a questo progetto affinché nel momento in cui termineranno i lavori per il parcheggio sotterraneo potremo immediatamente chiudere al traffico la piazza della nostra città".

"Giunge al termine un lungo iter - precisa l’assessore all’Urbanistica Valter Mattiuz - che consentirà all’amministrazione e alla città di arrivare finalmente ad un risultato importante, ossia quello di pedonalizzare piazza Martiri restituendola, di fatto, ai novaresi. Due procedure che cammineranno parallelamente e che alla fine dei lavori di realizzazione del parcheggio sotterraneo porteranno in breve allo svuotamento di piazza Martiri dalle auto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: via libera dal Comune alla realizzazione del parcheggio sotterraneo in centro

NovaraToday è in caricamento