Attualità

Novara, sono 15 i dipendenti di Asl e ospedale che saranno sospesi perchè non vaccinati

Un medico ha deciso di vaccinarsi ieri per non essere sospeso. Sono 15 anche le lettere di sospensione inviate dall'Ordine dei medici

Sono 15 i dipendenti di Asl e ospedale che nei prossimi giorni riceveranno la lettera di sospensione perchè non vaccinati.

Negli scorsi giorni l'Asl ha avviato una procedura di sospensione per 3 infermieri e 4 oss alle dirette dipendenze dell'azienda sanitaria che hanno deciso, nonostante tutti gli inviti, di non vaccinarsi. L'ospedale Maggiore invece ha annunciato di aver iniziato la procedura di sospensione dal lavoro per 8 oss e per un medico, che però poco dopo ha scelto di farsi inoculare la dose pur di non rischiare problemi lavorativi. 

Nei giorni scorsi l'Ordine dei Medici si è occupato delle verifiche su una trentina di iscritti, quasi tutti medici di medicina generale o liberi professionisti, che non risultavano vaccinati. Dai primi controlli è emerso che sono circa 15 i medici che hanno deciso di non vaccinarsi e che non hanno giustificazioni legate a patologie: anche loro, nei prossimi giorni, riceveranno una lettera di sospensione da parte dell'ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, sono 15 i dipendenti di Asl e ospedale che saranno sospesi perchè non vaccinati

NovaraToday è in caricamento