rotate-mobile
Attualità

Cinema, 4 milioni a sostegno delle produzioni piemontesi

Aperte le iscrizioni al bando regionale "Piemonte Film Tv Fund". La misura fa parte del pacchetto di sostegni alle imprese di produzione audio video avviato nel 2023

Quattro milioni di euro a sostegno del cinema piemontese.

Sono state aperte dalla Regione le iscrizioni al bando "Aiuti a imprese cinematografiche e audiovisive - Piemonte Film Tv Fund" che assegna 4 milioni a fondo perduto nell'anno 2024 in due sessioni da 2 milioni. Lo sportello attivo fino al 18 marzo sostiene gli investimenti diretti alla produzione di opere audiovisive come lungometraggi di finzione a principale sfruttamento cinematografico; lungometraggi di animazione con durata minima di 52 minuti, a principale sfruttamento cinematografico; opere di finzione singole televisive e web, destinate principalmente alla trasmissione televisiva, anche Svod; opere di animazione singole e seriali televisive e web con durata minima di 24 minuti. Al bando potranno partecipare Pmi costituite da non meno di 2 anni e che abbiamo almeno due bilanci depositati.

"L'obiettivo di questa misura - hanno sottolineato gli assessori alla Cultura e alle Attività produttive Vittoria Poggio e Andrea Tronzano - è generare un volano di sviluppo per gli interventi su competitività, transizione digitale, coesione e sviluppo territoriale. In particolare il bando supporta le imprese operanti nel settore della produzione audiovisiva, cinematografica e televisiva, con l'obiettivo di favorire l'attrazione e l'incremento di investimenti idonei a sviluppare l'indotto e l'occupazione attraverso l'insediamento di nuove imprese sul territorio regionale ma anche il consolidamento degli investimenti relativi a nuove produzioni delle imprese già presenti sul territorio per favorire il pieno utilizzo delle infrastrutture regionali disponibili".

La misura fa parte del pacchetto di sostegni alle imprese di produzione audio video avviato nel 2023, che ha visto il raddoppio delle risorse passate da 2 a 4 milioni rispetto all'anno precedente oltre allo stanziamento di 12 milioni di fondi Fesr. 

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema, 4 milioni a sostegno delle produzioni piemontesi

NovaraToday è in caricamento