rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, calano ancora ricoveri e incidenza: il Piemonte resta in zona gialla

Manca ancora la conferma ufficiale, che arriverà con l'ordinanza del Ministero della Salute, ma i dati del pre report settimanale confermano la nostra regione in area gialla

Verso un'altra settimana in zona gialla. Manca ancora la conferma ufficiale, che arriverà con l'ordinanza del Ministero della Salute, ma i dati del pre report settimanale confermano, ancora, il Piemonte in area gialla.

Nella settimana dal 3 al 9 maggio, infatti, in Piemonte cala ulteriormente l’incidenza dei nuovi casi e la riduzione (-18%) questa settimana risulta superiore a quella delle ultime due precedenti. L’Rt puntuale, sebbene sempre significativamente inferiore a 1, sale a 0.93 (era 0.84 la settimana precedente), ma la percentuale di positività dei tamponi scende ancora passando da 7.3% a 5.7%.

Secondo i dati del pre report, che sarà validato oggi, venerdì 14 maggio, si confermano entrambi sotto soglia, e ulteriormente ridotti, i tassi di occupazione dei posti letti ordinari (dal 34% al 28%) e in terapia intensiva (dal 30% al 24%). Calano inoltre i focolai attivi e nuovi, e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note.

Dalla Regione precisano infine che nell’ultima settimana la riduzione dei nuovi casi è stata più marcata rispetto alle due precedenti, questo dato fa quindi sperare in un miglioramento dell’Rt nelle prossime settimane.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, calano ancora ricoveri e incidenza: il Piemonte resta in zona gialla

NovaraToday è in caricamento