rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Primario di malattie infettive dell'ospedale di Novara in piazza con i "no green pass"

Pietro Luigi Garavelli, membro del board nazionale covid, ha partecipato alla manifestazione di sabato. "Non ero lì per protestare ma per fare informazione"

Ha sollevato molte polemiche la notizia che il primario del reparto di malattie infettive dell'ospedale di Novara fosse in piazza sabato 25 luglio ad una manifestazione contro il green pass.

Pietro Luigi Garavelli, alessandrino, ha partecipato nella sua città al sit-in di protesta contro l'introduzione del certificato verde obbligatorio. Il primario, che è membro del board nazionale covid, ha parlato alla folla con un megafono. 

Garavelli ha spiegato di non essere un no-vax, anzi: sia lui che la moglie sono vaccinati. Il primario ha detto però che la popolazione non è stata informata in modo chiaro e che sarebbe questo il motivo per cui ha deciso di partecipare alla manifestazione, proprio per fare informazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primario di malattie infettive dell'ospedale di Novara in piazza con i "no green pass"

NovaraToday è in caricamento