rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità Galliate

Ponte sul Ticino a Galliate, la riapertura slitta di più di un mese

La ha annunciato il sindaco: il senso unico alternato proseguirà fino a metà settembre

Il ponte sul Ticino non sarà riaperto ad agosto: lo ha annunciato il sindaco di Galliate Claudiano Di Caprio.

La riapertura a doppio senso del ponte era prevista per il 5 di agosto: fino ad allora senso unico alternato, con chiusura totale notturna. Ora però arriva la doccia fredda per le centinaia di automobilisti che ogni giorno percorrono il ponte e che si trovano ad affrontare lunghe code in entrambe le direzioni. "Oggi sono stato contattato dall'impresa che ha vinto i lavori per la manutenzione sul ponte del Ticino - ha scritto Di Caprio su Facebook -. Chiederanno ulteriore proroga fino al 16 settembre con il senso unico alternato. Sono convinto che avranno le loro giuste motivazioni e le avremo anche noi nel chiedere un risarcimento danni per le nostre giuste motivazioni. Due anni credo siano più che sufficienti come prima motivazione".

Il primo cittadino chiede poi quello che molti automobilisti chiedono da tempo, cioè uno sconto sui pedaggi. "Leggo che, per la chiusura di altro ponte, siano richiesti pedaggi gratuiti per i pendolari. Li abbiamo richiesti anche noi insieme ad altri comuni, nessuna risposta. Anche qua vedremo, non esistono figli e figliasti, i cittadini sono tutti uguali". E conclude: "Occorre una sentenza che faccia giurisdizione, per tutti i comuni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte sul Ticino a Galliate, la riapertura slitta di più di un mese

NovaraToday è in caricamento