menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della cerimonia di consegna del premio

Un momento della cerimonia di consegna del premio

Novara, riconoscimento speciale per Maria Rosa Marsilio al Premio nazionale di poesia Città di Mortara

Alla storica e reporter novarese è stato assegnato il premio speciale "Giancarlo Costa"

Venerdì 25 settembre, in occasione della serata di premiazione della 54esima edizione del Premio nazionale di poesia Città di Mortara,  alla storica e reporter novarese Maria Rosa Marsilio è stato assegnato il premio speciale "Giancarlo Costa".

Premiata dalla signora Marta Costa, figlia del poeta Giancarlo, fondatore del Circolo Culturale Lomellino nel 1967, Marsilio ha vinto con la poesia intitolata "Sei a casa", dedicata alle atmosfere ed ai sentimenti che "avvolgono i nostri pensieri quando torniamo nelle nostre terre, tra le nostre risaie, in questi orizzonti dove il sole pare non voler mai tramontare".

Marsilio ha dichiarato: "ringrazio per questo premio che mi onora, tanto importante in quanto la mia sezione poetica prevedeva un unico vincitore; lo dedico a coloro che da sempre apprezzano il mio impegno per il nostro territorio, la sua storia, la sua cultura e certamente anche le atmosfere che possono nascere in risaia".

Il Circolo Culturale Lomellino Giancarlo Costa è una realtà dal 1967. Fu fondato da Giancarlo Costa e da un gruppo di cultori delle tradizioni di Mortara e della Lomellina: oggi è presieduto dalla figlia di Giancarlo, Marta. Il suo scopo è, da sempre, la salvaguardia delle radici e la divulgazione della cultura in genere, come dimostrano le numerose iniziative (mostre, conferenze e pubblicazioni).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento