rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Quarantene, isolamento e tamponi: tutte le regole dell'Asl di Novara

C'è molta confusione su cosa fare in caso di positività o di contatto con positivi. Ecco le regole valide a Novara

C'è molta confusione in questi giorni, tra quarantene, isolamento e tamponi.

Sono tante le novità delle ultime settimane, con differenze tra vaccinati e non vaccinati, tra contatti stretti e conviventi. L'Asl di Novara ha pubblicato un documento ufficiale sul proprio sito in cui spiega le regole valide in provincia. Ecco i dettagli.

La novità: in Piemonte avvisi via sms per isolamento e quarantena

La quarantena per i contatti

Scatta la quarantena per i contatti di un positivo solo in caso di contatto stretto (un contatto di almeno 15 minuti in ambiente chiuso senza dispositivi di protezione). La quarantena però non è uguale per tutti:

- Se si è vaccinati con 2 dosi (o guariti) da più di 4 mesi la quarantena è di 5 giorni, con un tampone negativo (anche rapido) per l'uscita; 

- Se non si è vaccinati (o senza seconda dose o con seconda dose da meno di 14 giorni) la quarantena è di 10 giorni, con un tampone negativo (anche rapido) per l'uscita; 

- Se si è vaccinati con la terza dose (o con la seconda dose o guariti da meno di 4 mesi) nessuna quarantena, ma un'autosorveglianza di 5 giorni. Sarà quindi possibile uscire, ma solo indossando mascherina Ffp2 per 10 giorni, e non sarà necessario fare il tampone. In caso di insorgenza di sintomi però sarà necessario effettuare un tampone, rapido o molecolare.

In caso di contatto stretto con un positivo, dal 17 gennaio arriverà un sms della Regione che comunica l'inizio ufficiale della quarantena. Al termine del periodo di quarantena, in assenza di sintomi, il contatto potrà effettuare un tampone molecolare o antigenico (che potrà essere effettuato anche in una farmacia o struttura privata accreditata o autorizzata dalla Regione) presentando l’sms di comunicazione della quarantena e compilando l’apposita autocertificazione.

Al termine della quarantena, l’inserimento in piattaforma del tampone negativo comporterà l’automatica notifica ai dipartimenti di prevenzione delle Asl e ai medici di famiglia e pediatri che attesteranno sulla piattaforma, entro 24 ore, l’avvenuta guarigione per consentire l’immediato invio dell’sms di fine quarantena.  

In Piemonte tamponi rapidi gratis in farmacia per uscire da isolamento e quarantena

La quarantena per i conviventi

L'Asl specifica anche norme precise per i conviventi. "Il contatto isolato efficacemente deve avere un bagno diverso dal positivo e non deve condividere spazi in comune con il positivo, non deve usare la stessa cucina, non deve usare la stessa camera" specifica l'Asl. Ecco le regole:

- Se si è vaccinati con 2 dosi (o guariti) da più di 4 mesi la quarantena è di almeno 5 giorni; se non si riesce a isolarsi dalla persona positiva (stanze e bagno separati), quarantena uguale al positivo e tampone rapido o molecolare al termine.

- Se non si è vaccinati (o senza seconda dose o con seconda dose da meno di 14 giorni)  la quarantena è di almeno 10 giorni, con un tampone negativo (anche rapido) per l'uscita; se non  si riesce a isolarsi dalla persona positiva (stanze e bagno separati), quarantena uguale al positivo e tampone rapido o molecolare al termine.

- Se si è vaccinati con la terza dose (o con la seconda dose o guariti da meno di 4 mesi) nessuna quarantena, ma un'autosorveglianza di 5 giorni; il contatto convivente di persona positiva che non riesce a isolarsi dal positivo (stanze e bagno separati), ha un contatto continuo, quindi porterà la FFP2 più a lungo (fino a 10 giorni dopo la fine dell’isolamento del positivo) e dovrà fare comunque un tampone subito se sintomatico.

Al termine del periodo di quarantena, in assenza di sintomi, il contatto potrà effettuare un tampone molecolare o antigenico (che potrà essere effettuato anche in una farmacia o struttura privata accreditata o autorizzata dalla Regione) presentando l’sms di comunicazione della quarantena e compilando l’apposita autocertificazione. 

L’inserimento in piattaforma del tampone negativo comporterà l’automatica notifica ai dipartimenti di prevenzione delle Asl e ai medici di famiglia e pediatri che attesteranno sulla piattaforma, entro 24 ore, l’avvenuta guarigione per consentire l’immediato invio dell’sms di fine quarantena.  

Vaccini, terza dose senza prenotazione: come funziona l’accesso diretto a Novara

L'isolamento per i positivi

Se si è risultati positivi ad un tampone, rapido o molecolare, scatta automaticamente l'isolamento, che dal 17 gennaio sarà confermato tramite sms dalla Regione Piemonte.

- Se si è vaccinati con 2 dosi (o guariti) da più di 4 mesi l'isolamento è di 10 giorni, con un tampone negativo (anche rapido) per l'uscita; se il tampone è positivo, l'Asl di Novara considera automaticamente 21 giorni di isolamento, senza necessità di tampone finale; 

- Se non si è vaccinati (o senza seconda dose o con seconda dose da meno di 14 giorni) l'isolamento è di 10 giorni, con un tampone negativo (anche rapido) per l'uscita; se il tampone è positivo, l'Asl di Novara considera automaticamente 21 giorni di isolamento, senza necessità di tampone finale; 

- Se si è vaccinati con la terza dose (o con la seconda dose o guariti da meno di 4 mesi) l'isolamento è di 7 giorni, con un tampone negativo (anche rapido) per l'uscita; se il tampone è positivo, l'Asl di Novara considera automaticamente 21 giorni di isolamento, senza necessità di tampone finale.

Al termine del periodo di isolamento, in assenza di sintomi, il positivo potrà effettuare un tampone molecolare o antigenico (anche in una farmacia o struttura privata accreditata o autorizzata dalla Regione) presentando l’sms di comunicazione dell'isolamento e compilando l’apposita autocertificazione. Se il tampone è negativo, entro 24 ore dall'inserimento in piattaforma, arriverà un sms di fine isolamento e la notifica al Ministero di emissione del green pass da guarigione. 

Sms per quarantene e isolamenti, green pass e tamponi

Dal 17 gennaio un sms della Regione avviserà dell’inizio o fine del provvedimento per i positivi e i loro contatti stretti. 

- Isolamento per i positivi: All’inserimento in piattaforma dell’esito positivo del tampone antigenico o molecolare, il cittadino riceverà automaticamente un sms che conferma l’avvio del periodo di isolamento con il link ad una pagina informativa sugli obblighi previsti dalla normativa per il periodo di isolamento.

- Quarantena per i contatti: Anche i soggetti interessati dalla quarantena, perché contatti stretti di un caso positivo, saranno avvisati tramite sms che conferma l’avvio del periodo di quarantena.

- Tampone di uscita: Al termine del periodo di isolamento o quarantena, in assenza di sintomi, il soggetto potrà effettuare un tampone molecolare o antigenico (che potrà essere effettuato sulla base delle prenotazioni del medico o del pediatra per l’uscita dall’isolamento o anche presso una farmacia o struttura privata accreditata o autorizzata dalla Regione) presentando l’sms di comunicazione dell'isolamento o della quarantena e compilando l’apposita autocertificazione. 

- Generazione del green pass: L’inserimento in piattaforma del tampone molecolare o antigenico negativo comporterà l’automatica notifica ai dipartimenti di prevenzione delle Asl e ai medici di famiglia e pediatri che, previa verifica del rispetto dei termini di legge, attesteranno sulla piattaforma, entro 24 ore, l’avvenuta guarigione per consentire l’immediato invio dell’sms di fine isolamento e la notifica al Ministero di emissione del green pass da guarigione. Anche per la quarantena, sulla base delle nuove indicazioni normative, il soggetto che effettua il tampone con esito negativo riceverà un sms di fine quarantena e potrà verificare sul portale Salute Piemonte l’avvenuta chiusura della quarantena

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarantene, isolamento e tamponi: tutte le regole dell'Asl di Novara

NovaraToday è in caricamento