rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Bellinzago Novarese

Bellinzago, una raccolta fondi per "Mambo" Mukhanji Shirao

I fondi serviranno a pagare il funerale e ad aiutare la famiglia

Una raccolta fondi per pagare il funerale al "gigante buono che aiutava tutti".

É stata lanciata su Facebook nelle scorse ore una campagna di donazione per "Mambo" Emmanuel Mukhanji Shirao, l'uomo trovato privo di vita nel container all'ingresso di Bellinzago dove abitava. Il 53enne di origini keniane era molto conosciuto in paese anche per aver lavorato come buttafuori in alcuni locali della provincia: dopo settimane in cui non si avevano sue notizie, sono scattate il 4 gennaio le ricerche ufficiali, che purtroppo hanno avuto un esito tragico. Per ora la data del funerale non è ancora stata fissata, ma probabilmente si svolgerà a fine gennaio. 

"Si informa che è stata avviata una raccolta fondi al fine di poter garantire a Mambo un degno funerale e così aiutare la famiglia - si legge nel post di Facebook, condiviso anche dal sindaco di Bellinzago Fabio Sponghini -. Le somme raccolte eccedenti i costi del funerale saranno consegnate alla famiglia e rappresenteranno un aiuto importante e un ricordo da parte della nostra comunità per la sua figura.  La raccolta fondi sarà gestita in tutta trasparenza, con garanzia dell'anonimato dei donatori e successivamente rendicontata grazie al supporto della parrocchia e della Caritas di Bellinzago. Grazie di cuore a tutta la comunità per quanto saprà riconoscere. 
Qualsiasi somma, anche di piccolo importo, sarebbe di grandissimo aiuto per Emmanuel Mukhanji Shirao, detto Mambo, e la sua famiglia". 

Le donazioni potranno essere fatte tramite il conto corrente intestato a: Caritas - Parrocchia San Clemente IBAN IT79T0306909606100000173723 Causale: donazione per Mambo. Per informazioni 329 4206516.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellinzago, una raccolta fondi per "Mambo" Mukhanji Shirao

NovaraToday è in caricamento