rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Attualità Borgomanero

Borgomanero, radiografie a casa grazie ad una nuova apparecchiatura

Il servizio sarà rivolto a pazienti fragili e impossibilitati a muoversi

Radiografie a casa per chi non può muoversi.

La nuova apparecchiatura  per l’esecuzione di prestazioni di radiologia presso il domicilio del paziente è stata donata alla struttura di radiologia di Borgomanero grazie all'impegno congiunto della Fondazione Banca Popolare di Novara e dell’azienda Cimberio Spa di San Maurizio D’Opaglio, con il contributo dell’associazione Pronefropatici “Fiorenzo Alliata” di Borgomanero. All'iniziativa si aggiunge l'impergno del Lions Club Borgomanero Host, che ha voluto contribuire impegnandosi nell’acquisto di un’automobile da dedicare esclusivamente al trasporto dell’apparecchiatura.

Il servizio, rivolto alle persone fragili che hanno bisogno di esami radiologici, rappresenta un’efficace e valida alternativa al trattamento ospedaliero, garantendo la continuità del percorso di diagnosi e cura, integrando ospedale-territorio. Gli esami eseguiti al domiclio possono evitare ricoveri impropri e ridurre rischi di traumi correlati al trasporto oltre che di eventuali infezioni. Gli esami che vengono fatti sono quelli possibili con la strumentazione portatile:  RX diretti di torace, gabbia toracica, colonna vertebrale, bacino e anche, ossa lunghe e relative articolazioni e, una volta effettuati, le immagini vengono inviate al medico radiologo per la refertazione. In questa prima fase il progetto si rivolge a pazienti che hanno reale necessità di eseguire l’esame radiologico e sono impossibilitati ad essere trasportati in quanto allettati e portatori di gravi patologie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero, radiografie a casa grazie ad una nuova apparecchiatura

NovaraToday è in caricamento