rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Green pass e mascherine, tutte le novità dal 1° maggio

Da fine aprile ulteriori aperture: tutte le regole

Dopo l'eliminazione di alcune restrizioni a partire dal 1° aprile, c'è una data per l'eliminazione, o quasi, del green pass.

Dal 1° maggio infatti termina l'obbligo del green pass quasi ovunque. Quello rafforzato resterà in vigore solo fino al 30 aprile per la ristorazione al chiuso (per i turisti stranieri cade già dal primo aprile), piscine, palestre, centri benessere, sale gioco, discoteche, congressi ed eventi sportivi al chiuso. Sempre dal primo maggio via l'obbligo delle mascherine in tutti i luoghi al chiuso, anche a scuola, anche se il provvedimento è ancora in discussione. Fino al 30 aprile per alcune attività come mense, concorsi pubblici e colloqui in carcere, oltre ai trasporti a lunga percorrenza, sarà ancora obbligatorio il green pass base. 

Fino al 30 aprile sarà ancora obbligatorio indossare le mascherine ffp2 per l'accesso ad aerei, navi e traghetti interregionali; treni interregionali, Intercity Alta Velocità; autobus interregionali e a noleggio con conducente; sul trasporto pubblico locale o regionale; trasporto scolastico; funivie, cabinovie e seggiovie, mentre dal 1° maggio l'obbligo decadrà.

Sempre fino al 30 aprile, in tutti gli altri luoghi al chiuso (escluse le abitazioni private), sarà obbligatorio indossare "dispositivi di protezione delle vie respiratorie". Nei luoghi di lavoro, invece, la mascherina rimarrà obbligatoria anche dopo il 1° maggio, ma sarà sufficiente indossare quella chirurgica e non per forza la ffp2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass e mascherine, tutte le novità dal 1° maggio

NovaraToday è in caricamento