rotate-mobile
Attualità

Treni, nuovo sciopero in arrivo a maggio: viaggi a rischio per 23 ore

L'agitazione sindacale è in programma dalle 3 del 26 maggio. Disagi in vista anche per i pendolari novaresi e del Vco

Nuovo sciopero dei treni in arrivo a maggio. L'agitazione è in programma nella giornata di domenica 26, e potrebbe coinvolgere i lavoratori del trasporto ferroviario, macchinisti e capitreno.

Lo sciopero, indetto dall'Assemblea nazionale Pdm e Pdb e spostato di una settimana a causa dell'annullamento dell'agitazione del 19 maggio, precettata dal Ministero dei Trasporti, potrebbe provocare disagi e disservizi anche ai pendolari novaresi e del Vco. 

Secondo quanto comunicato sul sito internet del Ministero dei trasporti, l'agitazione sindacale è in programma dalle 3 del 26 alle 2 del 27 maggio. Durante tutta la durata dell'agitazione alcuni convogli potranno subire modifiche o cancellazioni. Non sono previste fasce orarie di garanzia, in quanto lo sciopero è in programma in una giornata festiva.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, nuovo sciopero in arrivo a maggio: viaggi a rischio per 23 ore

NovaraToday è in caricamento